Studio SALES di Norberto Ruggeri

Post

Diego Miguel Mirabella

Il castone e la barota

19 ottobre 2019 – 6 dicembre 2019

 

Sabato 19 ottobre 2019 (dalle 15:00 alle 20:00) Studio SALES di Norberto Ruggeri è lieto di presentare la prima personale in galleria di Diego Miguel Mirabella (Enna, 1988, vive e lavora tra Bruxelles e Palermo): Il castone e la barota

 

La mostra presenta una serie di opere inedite, realizzate appositamente dall’artista dai primi mesi del 2019 in vari soggiorni in Marocco, ed è concepita come un indefinito testo narrativo. Il suo titolo rimanda infatti a quello di un racconto pur essendo un semplice spostamento di consonanti del celebre e famigerato metodo di persuasione e che, per una felice coincidenza, inizia con la parola castone da cui “incastonare”.

Brevi testi incastonati nelle trame del mosaico marocchino (zellige) rimandano alla presentazione dei personaggi, azioni nella scena, tempi narrativi, asserzioni e giochi linguistici.

Gli stessi sono accompagnati da oggetti come la lunga pipa sebsi (not yet titled, 2019), usata per fumare il kif (un derivato della produzione del hashish), trasformata da Mirabella in un oggetto enfatico e sproporzionato mettendo insieme i moduli di numerosi stili di tornitura. Un lavoro nel quale lo stesso titolo (not yet titled) prolunga la condizione di un tempo ridondante, rimandato e dilazionato.

Anche lo spazio della galleria viene modificato introducendo tre elementi verticali, le colonne, che rievocano le architetture islamiche, come quella del riad, della medersa o dello stesso dar.

Le zellige con le loro frasi spezzate, la pipa e le colonne sono gli elementi che Mirabella riporta dai luoghi esotici del suoi viaggi a Fez e con i quali scrive il canovaccio di una fumosa storia, celata nella sua frammentazione.